La posturologia studia i rapporti intercorrenti tra la postura del corpo e le problematiche che derivano da un errato assetto posturale.
Vi sono vari recettori nel nostro corpo che, se risultano in qualche modo non in equilibrio, possono alterare la nostra postura, causando nel tempo patologie algiche.
I  recettori sono: la pelle (in particolare le cicatrici), l’occhio (miopia, presbiopia, deficit di convergenza oculare ecc.) l’orecchio ed il vestibolo, la bocca (mancanza di denti ecc.) e la mandibola, il piede (piede piatto, piede cavo ecc.).

Anche vari fattori psicologici possono portare ad alterazioni della postura.

Per lo studio della postura mi avvalgo anche e soprattutto del test kinesiologico, oltre che del podoscopio e della semeiotica clinica.

DOTTOR ANDREA FRASSINETI